lunedì 15 aprile 2013

Recensione di "Guida alla vita Laica" di Anzellotti Roberto



Autore: Anzellotti Roberto
Editore: Neo Edizioni
Argomento: Italia-società
Genere: scienza politica
Collana: I nei, Nr. 3
Edizione: 2013
http://www.neoedizioni.it/neo/catalogo/guida-alla-vita-laica/

Sapevate che parte degli oneri secondari che vengono versati quando costruite casa, sono destinati alla Chiesa Cattolica?
E sapevate che con il 34,6% delle firme dell'otto per mille, la suddetta Chiesa incassa l'87,9% dei soldi di TUTTI i contribuenti italiani, anche quelli che non hanno firmato?
E che la Santa Sede non ha mai pagato nulla per il consumo dell'acqua POTABILE, destinata per gran parte ad irrigare i giardini vaticani?
Tollerereste ingerenze da parte di una monarchia assoluta elettiva nei confronti di uno Stato sovrano?
Queste e tante altre domande sorgeranno dalla lettura del piccolo libro di Roberto Anzellotti, che non tocca MAI la questione della fede. L'autore non cerca proseliti, ma vuole solo fare informazione. Le conclusioni che si possono trarre dalla lettura, sono indipendenti dal credo: riguardano semmai solo il vecchio, sano, buon senso.
Dal punto di vista della lettura, il testo è scorrevole e ricco di dati. Piccolo appunto personale: la bibliografia a fine libro è utile per approfondire, però avrei gradito delle note a piè pagina dove riportare la fonte di eventuali statistiche o di citazioni.
Il volume è suddiviso in tre parti e, a loro volta, in capitoli che facilitano la comprensione del percorso effettuato. La prima e la seconda parte descrivono aspetti, ingerenze e privilegi della Chiesa a scapito del cittadino italiano. La parte finale è una sorta di "giro turistico", dove vengono citati monumenti, statue e luoghi, riportandone brevemente la storia, caratterizzata da soprusi della Chiesa stessa, anche in tempi recenti.

Non è un libro contro la fede, il credo o la spiritualità in genere. Queste sono faccende prettamente personali e intime. L'autore non le sfiora nemmeno. Ciò che viene portato alla luce, è il comportamento della Chiesa Cattolica nei confronti dei cittadini, e di come esso venga tollerato in uno Stato che dovrebbe essere libero e sovrano.
By Barbara Zanella
Reazioni:

1 commento:

  1. Ho letto con attenzione la prefazione e sono d'accordo sull'essere critici e non ingerire tutto per partito preso.
    In ogni caso il libro ha delle falle incredibili. Consiglio ai lettori di leggere prima la Bibbia e poi, eventualmente questo libro.
    Infatti, nel primo passaggio di questo libro (Bibbia per i botanici) si legge che Dio ha fatto qualcosa di strano per la scienza, Dio ha creato prima le piante, poi la luce.
    L'autore dimostra di non aver letto la Bibbia.

    RispondiElimina