lunedì 31 dicembre 2012

Bollettino di navigazione, 31 dicembre, secondo anno in mare



Scrivo in vece dei capitani perché ho fatto una scoperta eccezionale: Black Bart è Babbo Natale! Dicono sia stato visto aggirarsi sulla terraferma in costume rosso e bianco. Non ci credete? E quei rumori di campanelle nel ponte più basso della nave? E quel puzzo di renna che fa sempre? Hai voglia a dire che non si lava... E quella carne di capriolo (dice lui) che ci ha dato il 26 di mangiare cos'era se non renna? Ha fatto sparire le prove, capite?
E il capitano Anne? Oddio, se Black... Vi farò sapere...

La nave procede filando spedita e sicura sul confine tra il nuovo e il vecchio anno, sul limite tra realtà e immaginazione, sul punto dal quale possiamo lanciare sortite dal nostro triste quotidiano nella materia di cui è composta la fantasia.

Nelle ultime due settimane una folla di elementi poco raccomandabili, quasi una squadra di calcio, si è aggiunta alla ciurma. Andate a salutarli, ma con rispetto perchè il branco è sempre pericoloso, in Giuramento.

A parte questa gentaglia, le nave è comunque in fermento nel segno delle sfide.
La sfida de 'Le mille morti dell'uomo delle stelle' si è conclusa con un colpo di scena: i due finalisti a parimerito si sono lanciati in un duello per decidere il vincitore supremo. Si verserà molto sangue? La trovate in Area Contest, dove stano anche per chiudersi le votazioni del quinto contest 'Vasco Rossi, il culo di Belen e il gattocane'; ormai i giochi sembrano fatti, tra colpi di scena, voti che vanno e vengono e chi più ne ha più ne metta. Ma non è detta l'ultima parola.

In Editatemi, oltre a continuare i lavori già in corso, una pirata vuole partecipare a un concorso e sta editando con noi il suo racconto.

E come non chiamare sfida sempre in corso i due lavori di Elisa e Peta in Scrittura assistita?

E come non chiamare sfida la lotta strenua combattuta dal capitano in Spazio autori per venire a capo della votazione del racconto del mese di Ottobre? Beh, è stata persa, tanto da dover rendere nullo il voto. Ma almeno qui ci sono anche quattro nuovi racconti più le puntate di un racconto lungo, se volete leggere e commentare.

E come non chiamare sfida il tentativo di commentare l'attualità dal punto di vista dei pirati con nuove news in News & Rum?

E come non smetterla con questa storia del chiamare sfida? Meglio và.
In Mondo web si è parlato di un paio di siti dove trovare racconti e materiale gratuito, oltre che la raccolta natalizia di Fralerighe. In Esperienze editoriali c'è chi chiede opinioni sul print on demand e su editori senza contributo economico. E si parla di una sorta di un editore che fa progetti di antologie in Editoria amica.
Completano l'opera un nuovo libro recensito in Il libro sul comodino e una nuova classifica in Top 10 romanzi di sempre e tante chiacchiere su ricordi, auguri, Natale e facezie in Taverna.

Bene, come sempre non mancano cose da fare per digerire tutto quel che abbiamo ingollato e ancora ingurgiteremo in queste feste. Ok, leggere e scrivere non è che consumino grandi calorie, ma pelare patate sì :) E allora alzo al cielo la mia sciabola pelatrice e grido: alla via così!


www.pescepirata.it
Il forum


Gli altri bollettini di navigazione.








Reazioni:

0 commenti:

Posta un commento